Il generale Lee osserva con attenzione l’attacco su Culp Hill. La situazione è ancora fluida e ci sono dei punti critici, ma Ewell sta usando bene le sue divisioni e la conquista dell’importante collina appare a portata di mano. Con il cannocchiale scorre tutta la linea del fronte e il volto si scurisce quando vede il polverone che si solleva alla destra del front dell’Unione, segno di una gran numero di uomini in marcia.

“Ambrose, cosa succede laggiù” chiede rivolto a Hill, il generale al comando del 2° Corpo Confederato.

W.D. Pender

“Sembra che stia arrivando un altro Corpo federale… credo sia il secondo, quello comandato dal vecchio Hancock”

Lee appare meditabondo “Hancock… Ambrose, dobbiamo impedire che quegli uomini vengano mandati contro Ewell.”

“Ci penso io, Generale!” Dopo un perfetto saluto militare parte al galoppo verso le sue divisioni. Passa davanti a quella di Anderson e arriva da Pender, che sta tenendo l’estremo fianco sinistro confederato.”William, il vecchio ci chiede di impedire ad Hancock di dirigersi verso Ewell. Io un’idea ce l’avrei.”

Pender riceve l’ordine di attacco

Il Brigadiere Generale Humphreys non è per nulla tranquillo. “Devi tenere il fianco con la tua divisione” gli hanno detto. Già, facile. Sennonché al momento la sua divisione è composta da una sola brigata. E che Dio lo fulmini se davanti a lui non c’era un’intera divisione yankee che si preparava ad avanzare su di lui.

“William” dice rivolgendosi al comandante della seconda brigata “credo che tra un po’ qui farà caldo e non per questo clima infernale. Prepara i tuoi uomini e manda un messaggero al generale Sickles per metterlo al corrente di quello che sta per succedere. Avremo bisogno di una mano”.

“Sicuro signore. I miei uomini sono in gamba, ma non potranno reggere per sempre contro un’intera divisione.”  Il colonello Brewster si fa pensoso. “Spero solo che ci lascino il tempo per costruire un po’ di difese”. Inizia a dare gli ordini ed in pochi minuti già si vedono le prime opere difensive spuntare davanti alle linee dei soldati in blu, mentre un messaggero a cavallo ha già raggiunto il comando del Corpo d’Armata.

La brigata di Brewster inizia a costruire i primi ripari, mentre il resto del III Corpo si sta muovendo in loro aiuto. Pender non si è ancora mosso.